Come educare un carlino? 

Per quanto sia un cane estremamente dolce e bisognoso di coccole, dietro al carlino si nasconde un cucciolo piuttosto testardo, ecco perchè un percorso educativo sin da piccolo è essenziale per ridurre al minimo gli ostacoli.

Generalmente però non vi è nulla di problematico, serve solo un po’ di pazienza per incoraggiare i suoi comportamenti positivi ignorando quelli negativi.

Inizialmente il suo temperamento può necessitare di un’educazione rigorosa, ma la sua grande volontà di essere amato sarà motivo di grandi risultati in pochissimo tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui